caricamento...
chiudi ricerca

Risultati della tua ricerca:

PER L’ASSEGNAZIONE A MANSIONI SUPERIORI NON SERVE IL CONSENSO DEL DIPENDENTE

PER L’ASSEGNAZIONE A MANSIONI SUPERIORI NON SERVE IL CONSENSO DEL DIPENDENTE

Autore: Jessica Mariotto

Questo articolo contiene:

mansioni superiori, consenso del dipendente, aran, esigenze di servizio, diritto di conservazione del posto

16/10/2017

SFOGLIA GLI ARTICOLI
CON UN TOUCH

Nel rapporto di lavoro con la Pubblica amministrazione, sulla base della disciplina...

? PONI UN QUESITO SULL'ARGOMENTO
TORNA AGLI ARTICOLI

CDA Studio Legale Tributario · P.I. 02050580204 · Via Cremona 29/a, 46100 Mantova · Tel. 0376/227111 · info@cdastudio.it