caricamento...
chiudi ricerca

Risultati della tua ricerca:

L’ANAC CHIARISCE IL “PROGRAMMA BIENNALE ACQUISTI” E IL “PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI

L’ANAC CHIARISCE IL “PROGRAMMA BIENNALE ACQUISTI” E IL “PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI

Autore: Caterina Giovanardi

Questo articolo contiene:

ANAC; Programma biennale; acquisti beni e servizi; Programma triennale; lavori pubblici;

07/12/2016

SFOGLIA GLI ARTICOLI
CON UN TOUCH

Con il comunicato del 26 ottobre 2016 il presidente dell’ANAC, l’autorità nazionale anticorruzione, ha fornito specificazioni in merito alla modalità di pubblicazione del programma biennale degli acquisti di beni e servizi e del programma triennale dei lavori pubblici; tali comunicazioni sono da effettuarsi ai sensi dell’art. 21, comma 7 del D.Lgs. 50/2016, inerente il programma delle acquisizioni delle stazioni appaltanti: il programma triennale dei lavori pubblici e i relativi aggiornamenti annuali contengono i lavori di valore uguale o maggiore di Euro 100.000, mentre il programma biennale degli acquisti contiene gli acquisti di beni o servizi di importo pari o superiore a Euro 40.000. Nel “Programma triennale dei lavori pubblici” vanno inserite anche le opere pubbliche incompiute finalizzate al completamento oppure a riutilizzo, cessione, vendita o demolizione. Al comma 3, sempre dell’art. 21, è esplicitato che per i lavori di importo pari o superiore a Euro 1.000.000 deve essere preventivamente approvato un progetto di fattibilità tecnica ed economica. Come da titolo, col comunicato viene dunque precisato che i programmi biennale e triennale (compresi i relativi aggiornamenti) devono essere pubblicati sul profilo del committente, sul sito informatico del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e dell’Osservatorio, nonché tramite i sistemi informatizzati delle regioni e delle province autonome, dal momento che è tuttora in corso l’adeguamento dei sistemi informatici affinché diventino idonei a ricevere le suddette comunicazioni

? PONI UN QUESITO SULL'ARGOMENTO
TORNA AGLI ARTICOLI

CDA Studio Legale Tributario · P.I. 02050580204 · Via Cremona 29/a, 46100 Mantova · Tel. 0376/227111 · info@cdastudio.it